Tre re si affrontano
per i reami agognati
su un mondo alieno,
fitto di fregi colorati:

ognuno ha sei sigilli,
ognun propria sorte,
tutti gli stessi assilli
e pari gesta accorte!

Il dominio e la gloria
son lì, dietro l’angolo,
eppur la cinica storia
attende un sire solo,

l’eletto, il più dotato
di coraggio e ardore:
lui solo sarà nomato
di Toncc “Il Signore”!

Poesia diversa da quelle che sono solito scrivere: omaggio all’avvincente gioco ideato dal mitico Davide, dedicata alla sua instancabile creatività. Lo trovate con le sue creazioni qui: http://www.toncc.it/
Composta il 25 maggio 2017. Quartine a rime alternate.