La vacuità assunta a punto di riferimento è la negazione per eccellenza; una società che considera il vuoto intellettuale un elemento fondante della sua struttura è una società senza fondamenta, gracile, destinata a frangersi contro le sue stesse debolezze.


Scritto il 13 gennaio 2017