Randagi solitari
su mondi virtuali
di meri uni e zeri:
distanze siderali

separano menti
mai tanto vicine,
sole, impazienti
d’esser lontane!

Composta il 13 giugno 2017. Quartine a rime alternate.